Atletic Colfosco

Lo stretching prima della corsa ha molti benefici: prepara il corpo per l’allenamento e aumenta la flessibilità delle articolazioni.

“Lo stretching regolare, se preso singolarmente, non può prevenire infortuni, farti correre più veloce o correggere una postura sbagliata. Ma prepara il tuo corpo per la corsa e aiuta a rilassare i muscoli affaticati alla fine”, afferma l’esperto di corsa Sascha Wingenfeld.

Ci sono diversi tipi di stretching adatti a prima o dopo la tua corsa:

  • RISCALDAMENTO, prima della corsa: una breve routine di riscaldamento con stretching dinamico può risvegliare i muscoli. Il vantaggio dello stretching dinamico è che fa lavorare i muscoli al pieno delle loro possibilità di movimento invece che tenerli allungati per molto tempo, come nello stretching statico. In linea generale, bisognerebbe allungare i muscoli fino a sentire un leggero stiramento. Lo stretching non deve in nessun caso causare dolore.  Lo stretching dinamico è pensato per preparare i tuoi muscoli. “Ti aiuta a sciogliere e scaldare i muscoli senza perdere tono muscolare”, dice Sascha. Esegui gli esercizi in modo fluido e non allungare i muscoli oltre il limite massimo di flessibilità.
  • DEFATICAMENTO, dopo la corsa: Lo stretching statico è meglio dopo l’allenamento. Si esegue allungando i muscoli fino a sentire una leggera trazione e mantenendo la posizione per minimo 20 e massimo 90 secondi. Ripetendo lo stretching varie volte non si avvertirà più la tensione muscolare.  Respira piano e profondamente: il tuo corpo ha bisogno di ossigeno per rilassare i muscoli. Ripeti ciascun esercizio su entrambi i lati. Di norma, più è intenso il workout, più bisogna fare attenzione con lo stretching. Inoltre, uno stretching lungo e intenso può interferire con la circolazione sanguigna dei capillari rallentando il recupero post allenamento.

Sei in cerca di altri metodi per rilassare i muscoli?

Per alleviare i dolori è necessario fare uno stretching appropriato e il recupero e il riposo sono importanti quanto l’allenamento. Una buona soluzione per alleviare i dolori è combinare lo stretching con il roll massage. In foto alcuni esercizi.collage roll 2

Se vuoi imparare bene gli esercizi,  scopri come farlo frequentando l’ Atletic roll massage e il corso di Ginnastica Posturale

Leave a Reply