Atletic Colfosco

Sia in senso anatomico che metaforico, l’apparato muscolare dei “glutei” è estremamente importante, strettamente correlato alla postura corretta, dà slancio alla nostra figura, all’andatura e infonde intensità a tutte le nostre performance atletiche.

I glutei soffrono della nostra vita sedentaria, del restare seduti prolungatamente davanti allo schermo.

Individuiamo con esattezza 7 modi per attivarli in maniera ottimale e avere glutei in forma smagliante!

  1. Squat

Tonificano le gambe ma anche i glutei: sono un esercizio che vi aiuta a bruciare calorie, tonificare ed eliminare la cellulite dalle gambe, rafforzando i muscoli allo stesso tempo. Gli squat sono quindi l’esercizio imprescindibile della nostra lista. L’ideale è procedere gradualmente, iniziando con 3 serie da 10 squat e andando a salire con il passare delle settimane.

Un consiglio in particolare? ATLETIC SUPER PUMP

  1. Sollevamento del bacino

Coricatevi a terra con le braccia lungo il corpo e piegate le gambe lasciando la pianta del piede a contatto con il pavimento. Alzate quindi il bacino verso l’alto in modo che il vostro corpo abbia una forma triangolare e lasciando le spalle attaccate a terra. Abbassate il bacino senza far toccare al sedere il pavimento e poi risollevate. Fate delle ripetizioni da 10 per 4 volte.

Un corso che non prescinde da questo esercizio? ABDOMINAL CLASS

  1. Slanci posteriori

Mettetevi carponi e allungate all’ indietro una gamba mantenendo una linea dritta con la schiena: alzate quindi la gamba oltre la linea della schiena e riportatela in posizione di partenza. Ripetete l’esercizio in serie da 10 per 2 volte per lato.

Un corso che amplifica questo esercizio con il contributo? ATLETIC TEMPO STEP

  1. Slanci laterali sul fianco

Stendetevi sul fianco e appoggiate la testa al braccio che avete a terra. Portate l’altro braccio in avanti per appoggiarvi e mantenere più facilmente l’equilibrio. Alzate quindi la gamba verso l’alto e abbassatela senza farla toccare con la gamba a terra. Fate 15 ripetizioni, poi cambiate lato e gamba e continuate per 3 serie.

Un corso straordinario per definire il muscolo del gluteo?  ATLETIC TEMPO STEP

  1. Affondi frontali

In piedi, con la schiena dritta e i piedi leggermente divaricati, fate un passo in avanti e abbassatevi mantenendo sempre la schiena ben dritta: piegate la gamba in avanti fino a formare un angolo di 90° e piegatela dietro senza appoggiarvi al pavimento. Tornate nella posizione di partenza tenendo la posizione spiegata e ripetete l’esercizio con l’altra gamba. Fate serie da 10 per almeno 2 volte.

Un corso che modella decisamente i tuoi glutei? ATLETIC CROSS CARDIO

6. Cercate la postura corretta
Muscoli deboli e flessori dell’anca poco flessibili disturbano l’allineamento posturale. Così vi ritrovate a camminare con la schiena che ondeggia e i lombari curvati in avanti.

  • Per avete un aspetto migliore, camminate con il petto in fuori, scapole che si toccano, addominali e glutei in contrazione. Appiattite i lombari. Contraete i glutei mentre camminate: è un ottimo esercizio isometrico.

Un corso che si prende cura dell’allenamento isometrico dei vostri glutei? POSTURAL PILATES

7. Uno degli esercizi più efficaci è sicuramente il crunch sulla fit ball

Enfatizza al massimo l’allungamento e l’accorciamento dell’addome con relativo movimento accentuato del bacino.

Un corso per questo tipo di esercizio? PILATES

Leave a Reply